Approfondimenti
Home / Chi siamo / La trama e oro

La Trama e l'Oro

" ... i vestiti sono creature razionali, o uomini.Non e infatti manifesto che essi vivono, si muovono e parlano, compiono tulle le altre funzioni della vita umana?Non sana bellezza, ingegno, portamento, estrazione, proprietà da loro inseparabili?
In breve, non vediamo che vestiti, non sentiamo che vestiti".

La frase tratta da "II racconto della botte" di J. Swift spiega l'idea sulla quale poggia tutto il progettoLa Trama e l'Oro".

Nasce nel 1989 a Mantova con lo scopo di compiere un'opera di sensibilizzazione volta a favorire l'accesso del pubblico al patrimonio culturale valorizzandolo.Lo scopo principale del nostro progetto e proprio quello di studiare e ricostruire I'abito per poi parlare, attraverso di esso, al pubblico, della vita che si svolgeva nei Palazzi quando erano Ie "abitazioni importanti" delle varie famiglie nobili.

In appositi allestimenti espositivi i tessuti, gli abiti e le scene ricostruite di avvenimenti realmente accaduti nel passato, vengono utilizzati come una chiave di lettura innovativa per riscoprire la cultura, avvicinandosi così all'arte, all'architettura e alla storia.

Si studia un abito attraverso ogni elemento che possa aiutarci a capire le sue caratteristiche. Vengono quindi presi in esame i quadri, i documenti, i reperti e quant'altro ci possa dare elementi per ricostruire un vestito: dai tessuti di cui e composto, ai ricami, ai gioielli, alla sua forma interna ed esterna.

Si studia e si ricerca per ricreare gli abiti presi in esame affinchè l'occhio di oggi possa ammirare, per quanto possibile, la sontuosità, l'eleganza, la ricchezza e, a volte, anche la stravaganza dei vestiti del passato.

Si è voluto tentare un passo ulteriore a ciò che uno studioso può raccogliere nelle sue ricerche: concretizzare cioè i dati raccolti, farli diventare realtà e passare da un dipinto, da un affresco o da un disegno all'oggetto tridimensionale, reale. Riportare alla luce una parte del Rinascimento e del Barocco che oggi è irrimediabilmente perduta: tessuti ed abiti da cerimonia.

Abbiamo pezzi di tessuto originali, alcuni abiti sepolcrali e restaurati e nulla più. Solo i dipinti e gli affreschi ci danno immagini di questi apparati, tessuti e suntuosi abiti.Il lavoro del nostro gruppo ha inteso riprodurre agli occhi di oggi questo splendore del passato.